Monopoly dedica una versione del gioco alla città di Napoli

Monopoly, il famosissimo gioco da tavolo creato da Elizabeth Magie, che da anni accompagna i momenti di svago di grandi e piccini, uscirà prossimamente con un’edizione speciale dedicata alla città di Napoli. È la prima volta che Hasbro (l’azienda proprietaria del gioco, ndr) ha deciso di personalizzare il tabellone per una sola città del nostro “stivale”. Dunque, le famose Via Verdi, Via dei Giardini e Parco della Vittoria, saranno sostituite da Via Toledo, Corso Umberto, Piazza dei Martiri, Piazza Vanvitelli ecc. Una bella soddisfazione per la città di Napoli, da sempre al centro delle “questioni italiane”. In passato uscì già un’edizione italiana del gioco, ma con i nomi delle principali città. Oltre all’Italia anche Spagna, Francia, Messico e Stati Uniti, possono vantare di un’edizione patriottica del gioco.

Monopoly nonostante i suoi 82 anni sembra non passare mai di moda, infatti secondo Hasbro è stato giocato da 750 milioni di persone. La sua semplicità lo rende un passatempo consigliato a tutta la famiglia, in qualsiasi occasione. Uno dei suoi segreti è quello di sapersi adattare ai tempi e soprattutto agli eventi. Numerose sono le edizioni speciali uscite in concomitanza di grandi eventi come i campionati mondiali di calcio e i 150 anni dell’Unità d’Italia, oppure le versioni dedicate a Star Wars e alla Disney, fino ad arrivare allo sbarco nel mondo dei videogiochi, su console come Play Station, Nintendo, Game Boy e Wii. Ma non finisce qui, per i più appassionati c’è anche la possibilità di scaricare l’applicazione su Google Play e iTunes. Insomma, il gioco in scatola più venduto e giocato al mondo, sembra non invecchiare mai.

Prima dell’uscita del “tabellone”, sarà organizzato un evento che permetterà alle aziende napoletane di inserire il proprio brand nelle carte “imprevisti” e “probabilità”, divenendo così sponsor del gioco. Il gioco sarà presentato a Casa Scaturchio, in piazza San Domenico Maggiore.

265 Total Views 2 Views Today