Web marketing, chi sono gli influencer

Sarà capitato anche a voi di vedere in rete foto o video di personaggi famosi che mettono in risalto il brand di un’azienda. La lista delle cose sponsorizzate è davvero lunga: bevande che promettono di purificare l’organismo, costumi da spiaggia, cosmetici, abbigliamento, occhiali da sole, orologi e chi più ne ha più ne metta. Ecco, questi sono gli influencer: utenti con milioni di seguaci sparsi tra i vari social network, che sponsorizzano beni o servizi di un’azienda. I dati relativi alle ultime campagne di marketing, sono davvero interessanti: l’84% dei professionisti della comunicazione e del marketing che nei prossimi dodici mesi lanceranno sul mercato un nuovo prodotto o servizio, coinvolgeranno degli influencer. Questo perché la comunicazione oggi passa prepotentemente dal mondo digitale, aprendo quindi nuove possibilità di visibilità ai brand. Infatti, le aziende sono ben disposte a investire in campagne di influencer marketing, visto che questi “personaggi” influenzano di 5.2 volte le scelte d’acquisto dei consumatori finali.

Gli influencer sono ormai dappertutto: Facebook, Instagram, Twitter, YouTube, Snapchat, Pinterest. Per molti può sembrare un gioco da ragazzi postare foto e video su questi canali e ottenere subito visibilità, ma non è così. Per essere sempre sulla cresta dell’onda, ci sono delle regole fondamentali da seguire: capacità di sapersi raccontare, semplicità, inspirazione, unicità. Inoltre, gli influencer non vanno mai in vacanza, postano più volte al giorno anche foto e/o video che raccontano la loro vita privata: dalla vacanza con gli amici, alla cena con la famiglia. Perché si sa, il mondo del web che ti ammira con tanta devozione, può anche abbandonarti da un giorno all’altro… senza preavviso.

Esistono sei tipi di influencer:

  • gli attivisti (coloro che hanno impegni nei confronti della propria comunità)
  • i connessi (influencer seguiti da milioni di persone sui social network)
  • gli influencer d’impatto (personaggi molto ambiti, che beneficiano dell’ammirazione degli altri)
  • le celebrità (star, cantanti, attori, artisti con milioni di followers)
  • le menti attive (utenti con interessi multipli)
  • i trendsetter (coloro che per primi entrano o abbandonano un mercato)

80 Total Views 2 Views Today