• 258
    0

    Chiunque trascura la verità nelle cose di poco conto non può essere degno di fiducia con le questioni più importanti. (Albert Einstein) Parla lo guardo, lo ascolto, è credibile ma non lo sento vero. Quindi non mi fido. Quante volte accade questo e sempre di più. Nel micro dei contatti quotidiani al macro degli scenari. ...
  • 244
    0

    L’enorme carico di tradizioni, abitudini e costumi che occupa la maggior parte del nostro cervello zavorra impietosamente le idee più brillanti e innovative. (JOSÉ SARAMAGO)   Lo scenario attuale politico è interessante ed induce anche a riflettere sul tema del cambiamento e dell’innovazione. Qualsiasi fosse stata la scelta del gruppo al potere sarebbe stata criticata. ...
  • 244
    0

    “Così come l’energia è la base della vita stessa, e le idee la fonte dell’innovazione, così l’innovazione è la scintilla vitale di tutti i cambiamenti, i miglioramenti e il progresso umano”. (T. Leavitt) La strategia è la “scienza” del comportamento intelligente, ossia di un processo che porti verso i risultati desiderati (e desiderabili). Certamente il ...
  • 258
    0

    Non dipingo sul cavalletto. Preferisco fissare le tele sul muro o sul pavimento. Ho bisogno dell’opposizione che mi dà una superficie dura. Sul pavimento mi trovo più a mio agio. Mi sento più vicino al dipinto, quasi come fossi parte di lui, perché in questo modo posso camminarci attorno, lavorarci da tutti e quattro i ...
  • 243
    0

    “Una cosa è tendere a sostituirsi al vecchio potere e altro è creare nuovo potere in ciascuno. Insano è frodare, ma anche lasciarsi frodare; parassitare, ma anche lasciarsi parassitare, divenendo complici. L’adeguarsi all’ordine del dominio implica sia la responsabilità del dominatore che quella di chi si lascia dominare”. (Danilo Dolci) Ci preoccupiamo spesso della competenza ...
  • 290
    0

    C’è chi C’è chi meglio degli altri realizza la sua vita. E’ tutto in ordine dentro e attorno a lui. Per ogni cosa ha metodi e risposte. E’ lesto a indovinare il chi il come il dove e a quale scopo. Appone il timbro a verità assolute, getta i fatti superflui nel trita documenti, e ...
  • 299
    0

    “Spreco” Questa terra è come una delle tante sue bambine bellissime nei vicoli dei suoi paesi, bellissime spesso sotto le croste, i capelli scarmigliati, nei cenci sbrindellati: e già si intravede come, crescendo lei bene, tra anni quel volto potrebbe essere intelligente,nobilmente vivo; ma pure si intravede come in altre condizioni quel volto potrebbe rinchiudersi patito ...
  • 303
    0

    Qual è il contenuto del sorrisoe d’una stretta di mano? Nel dare il benvenutonon sei mai lontanacome a volte è lontanol’uomo dall’uomo quando dà un giudizio ostilea prima vista? Ogni umana sorte apri come un libro cercando emozione non nei suoi caratteri,non nell’edizione? Con certezza tutto, afferri della gente? Risposta evasiva la tua,insincera,uno scherzo da niente-i danni li hai calcolati? Irrealizzate ...
  • 262
    0

    “Attento a come interpreti il mondo perché poi il mondo è come lo interpreti”. (A. Einstein) Sto discutendo con un’amica, che si crede intelligente. Per la verità è intelligente, ma quando crede di aver ragione, non c’è modo di farla ragionare. Il punto è quello complesso delle percezioni alle visioni del mondo che strutturiamo. Infatti, ...
  • 445
    0

    “Ho ricostruito molto: e ricostruire significa collaborare con il tempo nel suo aspetto di “passato”, coglierne lo spirito o modificarlo, protenderlo, quasi, verso un più lungo avvenire; significa scoprire sotto le pietre, il segreto delle sorgenti”. (“MEMORIE DI ADRIANO”, MARGUERITE YURCENAR)   L’esperienza non è ciò che ci succede, ma ciò che facciamo con quello ...